Close
logo-unesco
stemma-vescovo-castellucci
stemma-papa-francesco

Il tempio di Dio nella città

Il tempio di Dio nella città
Terminata la Messa, il cristiano ritorna nel mondo.
Sul fianco settentrionale del Duomo, le sculture della Porta, detta «della Pescheria», opera della scuola di Wiligelmo risalente alla prima metà del XII secolo, alludono ai diversi lavori quotidiani, alle aspirazioni ideali, al senso morale della vita.
All’interno degli stipiti del portale sono scolpiti i mesi dell’anno, in forma di dodici personaggi intenti ai lavori di ciascun mese. L’architrave è popolata di animali, al limite tra la realtà e la fantasia. Sull’archivolto è riconoscibile un castello, munito di torrione centrale, circondato da acqua e preso d’assalto da Artù e dai suoi cavalieri. La scena è desunta dal ciclo cavalleresco bretone.
Quel complesso di raffigurazioni plastiche ricorda al cristiano, in modo visivo, l’impegno a comportarsi come un cavaliere antico, che combatte senza posa per la conquista della virtù.
Accanto al Duomo svetta la «Ghirlandina», alta, slanciata, elegante. E’ la torre civica, l’emblema di Modena.
Questo è il Duomo, non soltanto sintesi di storia, d’arte, di fede, bensì anche centro della vita religiosa e civile, e soprattutto volto di pietra della Chiesa viva.

Orari di apertura

Il Duomo è aperto: - dal martedì alla domenica dalle 7.00 alle 19.00 (orario continuato). - il lunedì dalle 7.00 alle 12,30 e dalle 15,30 alle 19.00. - il 31 gennaio, Solennità di S. Geminiano, orario continuato 7.00-19.00. Le visite non sono consentite durante le celebrazioni. Invitiamo pertanto i turisti ad organizzare la propria visita tenendo presente le necessità della comunità in preghiera. In particolare non sono consentite visite di gruppo la mattina di domenica e dei giorni festivi. Per comodità, riportiamo di seguito gli orari da preferire per le visite di gruppo. - Dal martedì al sabato non festivi: 10.30-17.00 - Lunedì non festivi: 10.30-12.00 | 15.30-17.00 - Giorni festivi: 13.30-16.30 Si chiede la cortesia di spegnere i cellulari durante la permanenza in Cattedrale, o in alternativa, di utilizzare gli appositi sistemi di silenziamento. I Musei del Duomo sono aperti dal martedì alla domenica e durante i festivi. Dal 1 aprile al 30 settembre: 9.30-12.30 e 15.30-18.30; dal 1 ottobre al 31 marzo: 9.30-12.30 e 15.00-18.00. Chiusura settimanale: lunedì. Chiusi la domenica di Pasqua, il giorno di Natale e il 1° gennaio.

Orari delle S. Messe

Riportiamo di seguito gli orari delle S. Messe celebrate in Cattedrale: - Giorni feriali: 8 - 9 - 10 - 18 - Giorni festivi: 8.30 - 9.45 (in latino e canto gregoriano) - 11 (parrocchiale) - 12.15 - 18 Nei mesi di Luglio e Agosto la S. Messa festiva delle ore 12.15 è sospesa; la celebrazione festiva delle ore 9.45 è in lingua italiana. Durante gli orari di apertura della Cattedrale è solitamente presente almeno un confessore. Le visite non sono consentite durante le celebrazioni. In particolare non sono consentite visite di gruppo la mattina di domenica e dei giorni festivi. Invitiamo pertanto i turisti ad organizzare la propria visita tenendo presente le necessità della comunità in preghiera. Si chiede la cortesia di spegnere i cellulari durante la permanenza in Cattedrale, o in alternativa, di utilizzare gli appositi sistemi di silenziamento.